Quali sono e come funzionano i servizi al cittadino?

servizi al cittadino raccolta differenziata ragusa

È sempre importante fare bene la raccolta differenziata, e il successo di un’intera comunità risiede nelle piccole azioni quotidiane dei suoi cittadini. Ma sei sicuro di conoscere tutti i servizi che hai a disposizione per differenziare al meglio i tuoi rifiuti?

Qui di seguito potrai leggere e scoprire i servizi al cittadino disponibili nella tua città!

 

Riciclabolario

Hai dubbi sul corretto smaltimento di un determinato rifiuto? Aiutati con il riciclabolario!

Una rapida guida alla raccolta differenziata, sempre disponibile e di facile utilizzo. Consultando la pagina web dedicata o l’app di Ragusa a Raccolta, in pochi clic, potrai risolvere ogni dubbio in merito al corretto conferimento dei rifiuti.

 

Centri Comunali di Raccolta (CCR)

I Centri Comunali di Raccolta sono le isole ecologiche preposte per il conferimento dei rifiuti che non è altrimenti possibile smaltire attraverso la raccolta differenziata ordinaria.

Per conferire i rifiuti puoi recarti al CCR di Ragusa, nella zona artigianale in via Paestum, oppure a Marina di Ragusa nel CCR di C.da Palazzo.

Ma attenzione agli orari! L’orario di apertura nei quali è possibile conferire i rifiuti nelle due isole ecologiche è il seguente:

  • dal lunedì al venerdì, dalle ore 06:00 alle ore 18:00;
  • la domenica, dalle ore 07:00 alle ore 13:00.

 

In estate il CCR di Marina di Ragusa è aperto anche la domenica pomeriggio, dalle ore 13:00 alle ore 17:00.

Anche le Utenze non Domestiche possono accedere ai CCR, ma in questo caso è rigorosamente vietato smaltire presso i CCR i rifiuti che siano, per composizione o per pericolosità, differenti e non riconducibili a quelli “urbani” di produzione domestica.

Farmaci, Pile, Siringhe, RAEE e Oli

Come già anticipato, esistono alcune categorie di rifiuti che non è possibile smaltire con la raccolta differenziata ordinaria, qui di seguito scoprirai come e dove conferirli correttamente.

Farmaci

Ogni volta che dovrai smaltire farmaci scaduti potrai farlo depositando i rifiuti negli appositi contenitori che troverai all’interno di farmacie, parafarmacie e sanitarie. Gli stessi puoi trovarli anche presso i CCR cittadini!

Pile esauste

Presso le utenze commerciali che trattano queste tipologie di articoli potrai trovare invece i contenitori adibiti alla raccolta di pile esauste. Anche in questo caso, gli stessi contenitori sono disponibili nei CCR.

Siringhe

Le siringhe sono un’altra tipologia di rifiuto che non va smaltita nella raccolta differenziata quotidiana. Se hai la necessità di liberarti di una o più siringhe puoi farlo recandoti presso le principali strutture sanitarie del Comune di Ragusa, conferendo le siringhe negli appositi contenitori.

RAEE

Nel Comune di Ragusa è possibile fare la raccolta apparecchi elettrici ed elettronici (RAEE) in due modi, a seconda delle dimensioni dell’oggetto da smaltire.

Se si tratta di apparecchi di grandi dimensioni puoi usufruire del servizio di ritiro rifiuti ingombranti, mentre puoi portare gli oggetti elettronici più piccoli presso uno dei CCR comunali.

Oli esausti

Non fare l’errore di gettare l’olio esausto nel WC o nel lavandino! Sai che è una delle pratiche che contribuisce maggiormente all’inquinamento delle falde acquifere? Per poter smaltire in modo corretto gli oli vegetali che hai utilizzato raccoglili in un contenitore di plastica da depositare in una delle stazioni di raccolta disseminate su tutto il territorio cittadino.

Ecco gli indirizzi presso i quali trovare quella più vicina a te:

  • Via Ettore Fieramosca (Eurospar);
  • Via Quintino Cataudella (Alta Sfera);
  • Via G. La Pira (Interspar Le Dune);
  • Via Achille Grandi (Ard Discount);
  • Via G. Ottaviano (Parcheggio Ragusa Ibla);
  • Via Sergente Scribano Giuseppe (Ragusa Ibla);
  • Viale Delle Americhe (Piazzetta pizzeria La Giara);
  • Via Gagini (Piazzetta zona Mercato);
  • Via Caboto (Eurospar Marina di Ragusa);
  • Via Genova (Delegazione Comunale Marina di Ragusa);
  • CCR di via Paestum e Marina di Ragusa;
  • Viale Sicilia;
  • Via Palermo;
  • Supermercato Conad Sallemi;
  • Via Spadola (sede Comunale);
  • Via M. Schininà;
  • Piazza Carmine;
  • Rotonda Maria Occhipinti;
  • Villa San Giacomo;
  • Via Gallipoli (Marina di Ragusa).

 

Abiti usati

Ogni primo sabato del mese puoi usufruire del servizio di raccolta degli abiti usati. Preleva gli appositi sacchetti di plastica con scritta rossa in uno dei distributori automatici cittadini, esponi il sacchetto entro le 6 del mattino e i tuoi abiti usati saranno gestiti da aziende specializzate. Se sono ancora in buone condizioni verranno igienizzati e saranno destinati al riutilizzo, in caso contrario verranno riciclate le materie prime di cui sono fatti.

Se il primo sabato del mese coincide con un giorno festivo la raccolta verrà spostata ad un altro giorno, che sarà comunicato sul sito e nei canali social di Ragusa a Raccolta.

È possibile consegnare gli abiti usati anche ai CCR.

 

Sfalci e potature

Dopo esserti preso cura del tuo giardino dovrai, probabilmente, disfarti dei residui di sfalci e potature. Sapevi che puoi usufruire anche in questo caso del ritiro gratuito?
Contattando il numero verde 800 973 533 ti verrà comunicato il giorno in cui esporre il tuo rifiuto verde!

 

Rifiuti ingombranti

Se hai la necessità di sbarazzarti di un pezzo d’arredamento o di apparecchi elettronici di grandi dimensioni puoi usufruire di due ritiri gratuiti annuali, per un massimo di quattro metri cubi per ciascun intervento.
Ti basta contattare il solito numero verde (800 973 533) per prenotare il ritiro e sapere in che giorno esporre il rifiuto ingombrante.
Oppure, anche in questo caso, puoi conferire i rifiuti presso uno dei CCR in città.

 

Pannolini e pannoloni

Pannolini, pannoloni e assorbenti sono smaltibili attraverso la raccolta differenziata ordinaria, nella maggior parte dei casi come rifiuto indifferenziato, tranne per le alternative biodegradabili.
Le famiglie con figli fino a 18 mesi e le persone anziane con relativa certificazione da parte dell’ASL possono ottenere un ritiro a domicilio che integra la normale raccolta.
Basta contattare il numero verde 800 97 35 33 oppure scrivere all’indirizzo mail info@ragusaaraccolta.it e concordare giorno e modalità del ritiro!

 

Ritiro kit e sacchetti

Hai bisogno di un kit per la raccolta differenziata? Ottenerne uno è semplice!
Chiama il numero verde 800 97 35 33, fissa un appuntamento e vieni a trovarci alla prima fase della zona industriale, viale 4 civico 4.
Durante la chiamata sarai informato sui documenti necessari per ottenere il kit che è composto da:

  • un contenitore da 10 litri per la raccolta differenziata dell’organico;
  • un contenitore da 20 litri di colore marrone per la raccolta dell’organico;
  • un contenitore da 30 litri di colore giallo per la raccolta plastica e lattine;
  • un contenitore da 30 litri di colore blu per la raccolta carta e cartone;
  • un contenitore da 30 litri di colore verde per la raccolta vetro;
  • un contenitore da 30 litri di colore grigio per la raccolta indifferenziata;
  • un kit di sacchi biodegradabili per la raccolta dell’organico.

 

Hai terminato i sacchi per l’organico o hai bisogno dei sacchi per la raccolta di abiti usati? Puoi ritirarli nei distributori automatici siti in:

 

  • via Spadola c/o Vigili urbani;
  • CCR di Via Paestum;
  • so Italia, 72 c/o Comune Centrale;
  • Marina di Ragusa c/o Delegazione Vigili Urbani.

 

Casette della plastica

Vuoi fare bene all’ambiente e ottenere anche dei buoni sconto per la tua spesa? Porta bottiglie e flaconi di plastica presso le casette di raccolta presenti nei seguenti supermercati:

  • Iper Le dune, Via G. La Pira, 21;
  • Ard Discount, Via Achille Grandi;
  • Eurospar, Via Ettore Fieramosca.

Otterrai dei buoni da spendere negli stessi punti vendita.

 

Compostaggio domestico

Hai a disposizione un giardino o un luogo idoneo al posizionamento di un “composter” e vuoi aderire al compostaggio domestico? Recati al settore ambiente in via ing. Spadola 56 e, fino ad esaurimento scorte, compilando alcuni moduli potrai richiedere la tua compostiera.

In alternativa, puoi fare richiesta andando sul sito del Comune di Ragusa, scaricare i moduli, compilarli e spedirli all’indirizzo compostiera@comune.ragusa.it.

Gli utenti ai quali verrà assegnata la compostiera domestica, se correttamente utilizzata, potranno ottenere un rimborso del 20% sulla parte variabile della TARI.

 


 

Adesso siamo sicuri che saprai come accedere a tutti i servizi a tua disposizione e differenziare al meglio i tuoi rifiuti, aiutando l’ambiente e la città in cui vivi.

Non perderti i prossimi articoli ricchi di consigli per fare bene la raccolta differenziata, seguici sui social (Facebook e Instagram) di Ragusa a Raccolta!

segnalazione

Informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016

Questa informativa ha la finalità di fornire all'utente le informazioni relative al trattamento dei dati forniti per l'utilizzo del modulo “contatti” del sito web ragusaraccolta.it in conformità all' art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016.

1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è Impresa ecologica Busso Sebastiano srl, con sede legale in Giarratana, via Contrada Monterotondo 59, P.IVA 01080090887.

2. Finalità del trattamento dei dati

I dati personali raccolti dal titolare del titolare del trattamento sono finalizzati a fornire all'utente una risposta alla richiesta inoltrata per il tramite del modulo “contatti”, presente all'interno del sito web ragusaraccolta.it

3. Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali dell’utente avviene lecitamente ove:
− è basato sul consenso dell'interessato.

4. Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per tre mesi dall'evasione della richiesta di informazioni, inoltrata dall'utente attraverso il modulo “contatti”.

5. Comunicazione dei dati

I dati raccolti non saranno oggetto di comunicazione a soggetti terzi.

6. Diritti dell’interessato

>

Tra i diritti riconosciuti agli interessati dal Regolamento UE n. 679/2016 rientrano quelli di:
- chiedere l’accesso ai dati personali raccolti ed alle informazioni ad essi relative;
- chiedere la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti;
- chiedere la cancellazione dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. 17, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
- chiedere la limitazione del trattamento dei dati dell’utente nelle ipotesi previste all’art. 18, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
- chiedere ed ottenere che i dati personali dell’utente trattati in modo automatizzato e acquisiti con il consenso dell'interessato o sulla base di un contratto stipulato con l'interessato siano forniti a quest’ultimo in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati);
- opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. art. 21 del Regolamento UE n. 679/2016.
- revocare in qualsiasi momento il consenso, ma solo nell’ipotesi i cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più finalità e riguardi dati personali comuni (come data e luogo di nascita o luogo di residenza) ovvero categorie particolari di dati (come origine razziale, opinioni politiche, convinzioni religiose, stato di salute o vita sessuale);
- proporre reclamo a un’autorità di controllo e per l’Italia all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).

7. Modalità del trattamento

>

Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti elettronici), per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

8. Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Il mancato conferimento dei dati richiesti all'interno del modulo contatti comporta l'impossibilità di inoltrare la richiesta di contatto e quindi di riceverne la risposta.